SPORTELLO UNICO ALLE ATTIVITA' PRODUTTIVE (S.U.A.P.)

 

​Con il D.P.R. 160/2010 lo Sportello unico per le attività produttive (SUAP) diventa l’unico punto di accesso per le imprese in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti le attività produttive e fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni coinvolte nel procedimento.

Gli utenti hanno ora un unico interlocutore: il SUAP del proprio Comune. Un solo punto di accesso per qualsiasi procedimento amministrativo relativo a localizzazione, ampliamento, cessazione, riattivazione, riconversione e ristrutturazione della propria attività produttiva e dei relativi impianti, presentazione di istanze edilizie, territoriali, ambientali e molto altro ancora.

Le domande, le dichiarazioni le segnalazioni e le comunicazioni nonché gli elaborati tecnici e gli allegati devono essere presentati esclusivamente in modalità telematica, con l'utilizzo del Portale.

Procura speciale

Nel caso in cui l'utente sia sprovvisto di firma digitale, casella di Posta Elettronica Certificata e Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale (Spid), potrà conferire la procura speciale ad un professionista o studio professionale, per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della pratica SUAP.

A tal fine si allega un modello di procura speciale da compilare e sottoscrivere in originale dall'avente titolo; il professionista incaricato provvederà a digitalizzarlo (scansione in formato PDF/A), a firmarlo digitalmente e ad allegarlo alla documentazione da inviare al SUAP.